diario di un'italiana in ghana

La vita è nell’universo


Sono passata davanti a uno specchio e ho visto me stessa. Ho sentito: la morte non mi fa paura. Ho visto la mia vita e questa vita mi è piaciuta. Ho visto le vite precedenti e ne ho avuto compassione, tenerezza, gratitudine. Ma soprattutto, ho visto le vite future concentrate nell’universo intero. Un universo in cui ci sono miliardi di Antonella. Però quella che conta e a cui devo volere bene più di tutte è l’Antonella di oggi.

È durato poco, è come se in pochi secondi si fosse concentrata la realizzazione di una vita, la comprensione del piccolo compreso nel grande. Ho sentito: la morte non mi fa paura e vorrei sentirlo sempre.

Perché abbiamo tanta paura? Abbiamo paura di finire, eppure non finiamo mai.

 

 

Annunci

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...