L’ECOWAS torna ad Accra e si parla di Ebola

Un altro appuntamento ECOWAS è ospitato ad Accra, che pare confermarsi come la migliore capitale per accogliere i delegati della Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale.

Dopo gli appuntamenti di aprile e maggio, capi di Stato e rappresentanti del 15 Paesi che compongono l’ECOWAS saranno per un paio di giorni in riunione. Tra gli argomenti in agenda la sicurezza e il terrorismo di Boko Haram, l’introduzione di una carta d’identità biometrica e l’abolizione del permesso di residenza per tutti i cittadini degli Stati membri.

Ma la questione principale in agenda rimane il virus dell’Ebola che in Sierra Leone, Liberia e Guinea ha già fatto 467 vittime. Qualche giorno fa in Ghana c’è stato allarme per il caso di un cittadino americano sospettato di aver introdotto il virus provenendo da uno di questi. L’uomo è morto in un ospedale di Accra. Il test al virus è risultato negativo.

E mentre alla Flag Staff House si discute i cittadini ghanesi per un paio di giorni risentiranno dell’evento. Molte strade sono state chiuse al traffico e le direttrici alternative sono spesso lunghe e malmesse. Se non sono sempre le persone “normali” a rimetterci….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...