diario di un'italiana in ghana

La “divinazione” del Fa

Ho incontrato il mio Bokonon. E mi ha parlato attraverso il Fa.

Cos’è un Bokonon? E cos’è il Fa? Bokonon è una persona iniziata – e da tempo – all’interpretazione del linguaggio, il Fa, che mette in contatto gli esseri umani con il mondo del Voodoo. E per Voodoo non si intende la magia – o peggio ancora la magia nera. Il Voodoo è il contatto con gli antenati, con il passato e con il futuro, con gli esseri umani e la natura, con te stesso.

Mi ha detto cose che ovviamente non scriverò.

L’incontro, in un tempio voodoo, comincia con una domanda chiusa – sì o no – ma ciò che è interessante è che la risposta che mi riguardava si è evoluta ed è diventata l’espressione di chi sono, come reagisco alle cose, quali attitudini manifesto con regolarità. Cose da cambiare, ostacoli interiori da superare, presa d’atto che la risposta parte dal cambiamento. Quello interiore prima di tutto. (Penso al buddismo che pratico e sorrido…)

Meglio essere chiari: non si tratta di divinazione, quella è la parte meno importante, alla fin fine. Il Fa ti parla di te – almeno per me è stato così – e ti ricorda che la risposta dipende solo da te, da quale strada prenderai, in che modo deciderai di affrontare ciò che ti assilla.

Certo mi ha sorpreso ascoltare uno sconosciuto dirmi come sono. Empatia a livelli impressionanti o capacità – appunto – di interpretare quel misterioso e antico linguaggio che è il Fa?

Il mio Bokonon – di cui uno dei significati è “vai e risolvi i tuoi problemi” – non mi ha detto sì o no, ma mi ha dato consigli. Del resto un sì o un no non li avrei mai accettati, avrei continuato ad andare per la mia strada incurante della divinazione.

Ma se qualcuno che non hai mai visto in vita tua e che vive in un villaggio del Benin, fa gesti che non comprendi e muove oggetti, pietre e conchiglie in modo strano e poi incomincia a raccontarti il tuo modo di essere o gli affetti che trascuri o le modalità con cui ti approcci alla vita, allora un po’ di attenzione gliela rivolgi.

***************************

E sì, se fossi in voi che leggete non prenderei sul serio quello che dico. Mi farei una risata e mi prenderei anche in giro. Ma io il mio Bokonon l’ho sentito parlare. E tutto mi sarei aspettata tranne che mi dicesse quello che mi ha detto.

ghanaway-3

ghanaway

ghanaway-2

ghanaway-4

ghanaway-5

[Tutte le foto sono di ©Antonella Sinopoli]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...