E se l’ENI ci salverà dal “dumsor”?

Poi magari mi toccherà – a me, ma anche agli espatriati, italiani e non e ai ghanesi tutti – ringraziare l’Italia e l’ENI se avremo finalmente l’accesso alla corrente elettrica come si conviene a un qualunque Paese in questo secolo.

Essì, perché magari non ci piace Renzi e sappiamo bene che in Ghana qualche mese fa ci è venuto per sponsorizzare la nostra multinazionale, ma se questo può portare un beneficio alla popolazione – e non solo all’ENI – proprio non ci dispiace. (Poi chissà… anni d’Africa e di osservazione di queste dinamiche rendono ancora più scettici e diffidenti di quanto già si è…).

Fatto sta che il Governo ghanese dall’accordo con l’ENI che prevede lo sfruttamento del giacimento offshore nell’area di Takoradi – Sankofa – ha già ottenuto dei vantaggi. La Banca Mondiale ha annunciato un finanziamento di 500 mln di dollari al Governo ghanese, come forma di garanzia per il rischio dell’investimento ma considerando – e quindi in vista – della percentuale di guadagno proveniente dalla vendita di gas e petrolio.

Ma quello che soprattutto interessa noi tutti abituati al dumsor,  è che il progetto affidato all’ENI dovrebbe garantire la produzione di 1.000 megawatt di energia.

Aspettiamo per vedere. Intanto la gente continua a rimanere – spesso – al buio e molte  aziende (anche italiane) hanno chiuso, cambiato Paese o messo una pietra sopra l’Africa.

Ah, che cos’è il dumsor? Letteralmente – in una delle lingue locali – significa off and on. Corrente sì, corrente no. Per capire che vuol dire vivere e lavorare costantemente con questo sistema basta trasferirsi per qualche tempo quaggiù.

Intanto questo lavoro di Al Jazeera rende l’idea. Buona lettura. (ENI, aiutaci tu).

Image result for sankofa field takoradi

Immagine tratta dal web

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...