africa news

Tunisia, approvata legge contro il razzismo e l’incitamento all’odio

La Tunisia ha adottato un testo legislativo contro il razzismo inaugurando di fatto una nuova pagina nel Paese in termini di diritti umani.

Il testo, che criminalizza e punisce gli atti, i propositi, le discriminazioni razziste e l’incitamento all’odio, è stato votato dal Partlamento tunisimo a larga maggioranza: 125 voti a favore, 1 contrario e 5 astenuti.

La legge “contro tutte le forme di discriminazione razziale” prevede l’arresto e pene che vanno da un mese a un anno di prigione e l’ammenda fino a 300 euro per “propositi razzisti”.

Punibili anche l’incitazione all’odio, le minacce razziste, la diffusione e l’apologia del razzismo, la creazione o la partecipazione a organizzazioni che sostengono o promuovono il razzismo. Anche in questi casi la pena va da 1 a 3 anni di prigione e ad ammende fino a 5000 euro.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...