africa news

Sfollati e crisi, se ne parlerà nel prossimo summit dell’Unione Africana

Uno dei più gravi problemi che sta affrontando il continente africano è quello dei rifugiati. Conflitti, disastri ambientali, siccità e disoccupazione fanno ogni anno spostare milioni di persone. Rifugiati, appunto, ma anche sfollati o migranti economici.

Sarà soprattutto sugli sfollati il focus del 32° summit dell’Unione Africana, in programma ad Addis Abeba il 10 e 11 febbraio prossimi. Un anno, il 2019, dichiarato “L’anno dei rifugiati, dei rimpatriati e degli sfollati interni“.

Tanto per fare degli esempi, in Etiopia, gli ultimi dati parlano di 1.4 milioni di nuovi sfollati interni. Drammatica la situazione nella Repubblica Democratica del Congo (dati ancora del 2017 parlano di 4.5 milioni di sfollati, nel frattempo le cose sono peggiorate) mentre Somalia e Sud Sudan rimangono tra i dieci Paesi con il maggior numero di sfollati a causa di conflitti e violenze. Ed emergenze ci sono in Nigeria, Repubblica Centrafricana e Burundi.

A proposito di quest’ultimo Paese, l’ONU – insieme ad altre Agenzie – ha lanciato un appello: occorrono almeno 296 milioni di dollari per dare assistenza a 345.000 burundesi che si sono rifugiati in Paesi limitrofi: Tanzania, RDC, Rwanda e Uganda per sfuggire alla repressione del presidente Pierre Nkurunziza che ha reagito con il pugno di ferro alle proteste degli oppositori del suo governo. Ma i cittadini fuggono anche dalla fame, dalla mancanza di lavoro e medicinali per curarsi.

La cosa più paradossale è che spesso i cittadini di un Paese in crisi fuggono verso un altro confinante in cui la situazione è anche peggiore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...