africa news

Benin, Talon: se applichiamo il lockdown la gente morirà di fame. Misure non adatte all’Africa

Contrariamente a quanto altri Paesi africani hanno già fatto, cioè chiudere frontiere e applicare il lockdown per evitare la diffusione del covid-19, il presidente del Benin, Patrice Talon, ha deciso che queste misure non sono adatte per un Paese africano.

A differenza dei cittadini dei Paesi sviluppati in America, Europa e Asia – ha detto il presidente durante un discorso pubblico – la stragrande maggioranza dei beninesi non ha un reddito mensile.

La situazione – ha ammesso Talon – è certo grave ma come potrebbero i cittadini andare avanti visto che la maggior parte di loro vive grazie al sistema dell’economia informale? Come potrebbero resistere ad un confinamento a lungo termine? La gente, dice il presidente, morirebbe di fame.

Secondo alcuni commentatori quella del capo di Stato è un’analisi lucida e vanno cercate soluzioni alternative al lockdown totale. Altri – come l’infettologo Christian Padonou, parlano di “opzione suicida” e dicono che “non usare il contenimento è, dal punto di vista della salute, un’eresia.”

Il Benin, conta sei casi di pazienti affetti da coronavirus – tutti stranieri, specificano le autorità. Ieri, 30 marzo, sono state applicate una serie di disposizioni che regolano gli spostamenti, limitati a quanto strettamente necessario in otto città del sud, tra cui Cotonou, Porto-Novo, Abomey-Calavi.

Per quanto riguarda le scuole, si è deciso di iniziare in anticipo le vacanze di Pasqua e il trasporto pubblico è stato sospeso. Misure ritenute, secondo molti, insufficienti. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...