africa news

Afrique 50, il primo documentario che mostrò la violenza della colonizzazione francese

Afrique 50 è il titolo di un documentario di poco più di 17 minuti che ha fatto storia. Girato in Costa d’Avorio nel 1949 avrebbe dovuto avere fini educativi ed essere mostrato nelle scuole. Si trasformò, invece, in un atto di denuncia sulla violenza della colonizzazione francese.

Regista del documento storico fu l’attivista francese René Vautier, comunista, anticolonialista e autore di altri successivi lavori che mostrano il suo spirito critico – diffuso tra molti attivisti e intellettuali – nei confronti della colonizzazione. Si occupò della guerra in Algeria, di razzismo in Francia, dell’Apartheid in Sudafrica, di femminismo. 

Afrique 50 fu il primo di questa serie di documentari a sfondo sociale ed è considerato il primo film anticolonialista francese.

Il lavoro – che fu commissionato dal Governo francese ed era destinato alle scuole – procurò non pochi problemi al suo autore che fece un anno di prigione e il suo film fu vietato fino agli anni Novanta

Il video è girato in un piccolo villaggio nel Nord della Costa d’Avorio e mostra, dicevamo, le violenze e la crideltà degli amministratori coloniali verso l’inerme popolazione rurale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...