africa news

Niger, un nuovo inno nazionale per i 60 anni di indipendenza dalla Francia

Il 6 agosto del 2020 il Niger celebrerà i 60 anni di indipendenza dall’ex colonizzatore francese. Per quella data potrebbe avere un nuovo inno nazionale.

Il motivo è sostituire tutte quelle parti che alludono alla Francia. 

Il testo di “La Nigérienne” fu scritto dal francese Maurice Albert Thiriet nel 1961, un anno dopo l’indipendenza del Paese.

Ad essere oggetto di critiche sono soprattutto il terzo e il quarto verso della prima strofa: “Siamo orgogliosi e riconoscenti / Della nostra nuova libertà!“, dove quel “riconoscente” sa fortemente di paternalismo e “sottomissione psicologica” alla Francia.

Il presidente nigerino, Mahamadou Issoufou, ha già dato il via a un comitato – composto da esponenti del Governo e musicisti – che lavorerà al nuovo inno. Il Governo ha rivolto anche un appello ai cittadini per inviare contributi che verranno presi in considerazione per l’elaborazione finale.

Il Paese il 18 dicembre prossimo celebrerà il 61 ° anniversario della proclamazione della Repubblica, avvenuta nel 1958.

Infatti, dopo l’istituzione della Quinta Repubblica francese il 4 ottobre 1958, i territori dell’Africa occidentale ed equatoriale francese ottennero il diritto di tenere un referendum sulla loro appartenenza alla Comunità francese e sulla formazione di un autogoverno. Percorso che portò poi all’indipendenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...